Newsletter

Newsletter

Nome
E-mail

close

Guido Talarico

Talarico

Guido Talarico

Editore e direttore Inside Art

Laurea in giurisprudenza (Roma Università la Sapienza – Tesi “Unicità e pluralità dei diritti della personalità in giurisprudenza”, Relatore Prof. Natalino Irti ), master breve in Business and Administration (Roma Gargano), due corsi di giornalismo internazionale (Parigi Università  Jouy-en-Josas), è il presidente della Guido Talarico Editore.

Sposato, con tre figli, giornalista professionista dal 1988, fotografo ed appassionato d’arte, Talarico, dopo lunghi soggiorni all’estero (Londra, Amsterdam e New York) comincia il suo percorso professionale come cronista di guerra. Prima per l’Europeo dallo Sri Lanka, poi al servizio esteri dell’Adnkronos, dove negli anni 80, sin da praticante, viene inviato in zone di guerra come il Centro America o il Medio Oriente, o a seguire le missioni internazionali del Governo e della Presidenza della Repubblica (con il Presidente Francesco Cossiga è a New York e a Washington alla Casa Bianca, con il Presidente del Consiglio Ciriaco De Mita e il Ministro degli Esteri Giulio Andreotti è a Gerusalemme).

Dopo cinque anni di attività giornalistiche internazionali, nel ’90 comincia anche a maturare esperienze manageriali prima come direttore marketing dell’Adnkronos, poi, nel ’94, partecipando, come socio fondatore e direttore marketing, alla nascita della Voce di Indro Montanelli. Nel 1995 diventa Presidente dell’editoriale “La Nuova Ecologia” , l’anno successivo è direttore delle relazioni esterne e internazionali del Comitato Olimpico per “Roma 2004”.

 

Prima di mettersi a fare l’editore in proprio vive anche una esperienza televisiva come ideatore e conduttore del programma Tv “Quarto Potere” in onda su Telemontecarlo. Nel 2000 entra nel mercato di Internet come socio della spagnola Ya.com. Lo sarà, in seguito, anche di Deutsche Telekom.

Nel 2005 fonda la Guido Talarico Editore, casa editrice orientata principalmente alla cultura e in modo più specifico all’arte, dedicandosi in particolare alla pubblicazione di Inside Art, mensile dedicato alle cosiddette arti vive che si distingue per l’intenso rapporto di collaborazione creato con gli artisti, gli operatori di settore, le grandi istituzioni pubbliche e le aziende impegnate nel sistema dell’arte.

Nel 2009  prosegue in quest’ ottica con il semestrale a carattere internazionale Inside Art International, presentato a New York nel giugno del 2009, e con il  trimestrale Sofà, magazine di Editalia (Gruppo Zecca Poligrafico dello Stato)  dedicato all’arte moderna e contemporanea che propone un approccio alla materia secondo canoni più classici.

Collocando la Guido Talarico Editore ben al di là delle normali attività di una casa editrice, Talarico è da sempre impegnato nella valorizzazione, sostegno e divulgazione dell’arte contemporanea e in particolare alle tematiche riguardanti i giovani artisti.

Con il patrocinio della Presidenza del consiglio dei Ministri, dell’ambasciata di rancia in italia e con il Comune di Roma ha organizzato nel 2012 la quinta edizione del “Talent Prize” premio rivolto ai nuovi talenti emergenti. Ideato e fondato da Talarico  nel 2008, il “Talent Prize” si rivolge anche agli artisti stranieri dimostrando la volontà della casa editrice di allargare i propri orizzonti oltre i confini nazionali, con l’obiettivo di diventare sempre di più un riferimento certo per le nuove generazioni di artisti.

Guido Talarico è direttore responsabile dei magazine, dei siti e della web tv della casa editrice, nonché membro del Consiglio Federale della Fieg . Ha avuto esperienze di didattica dedicata all’arte contemporanea presso il Centro Culturale Francese in Roma (destinatari gli insegnanti francofoni presenti nel bacino del mediterraneo), presso l’università della Calabria, il Lycée Chateaubriand di Roma, più una serie d’incontri e conferenze a tema per i Rotary Club e varie associazioni economiche e culturali.