Il Premio

Da 14 anni dalla parte del talento

Il premio nasce nel 2008 con l’intenzione di affiancare con competenza e serietà i giovani artisti contemporanei che trovano sempre più stimolante, ma al contempo complesso, misurarsi con un sistema articolato e non sempre facilmente accessibile, come è quello dell’arte contemporanea.

Il Talent Prize oggi si è conquistato una posizione di spessore nel panorama dei maggiori premi italiani grazie al costante incremento della qualità dei lavori e di adesioni da parte degli artisti partecipanti. In questo modo si è accreditato come un appuntamento di grande interesse per gli artisti, che hanno la possibilità di confrontarsi con un’iniziativa di portata nazionale, e come un appuntamento di cartello per gli addetti ai lavori, che ne traggono occasione per monitorare la scena dell’arte under 40 e le nuove tendenze.

Il premio è aperto a linguaggi artistici eterogenei (pittura, scultura, fotografia, video, installazione e performance) e la sua qualità è garantita dalla selezione operata da una giuria competente, composta da direttori, responsabili di Fondazioni e Musei di arte contemporanea, critici e curatori di rilievo italiani e stranieri, che ogni anno premia un vincitore e nove finalisti. Inoltre, grazie al contributo e al sostegno di sponsor prestigiosi, il concorso si arricchisce di una selezione di premi speciali.

Il vincitore si aggiudica un premio del valore di diecimila euro mentre tutti i premiati partecipano alla collettiva finale in una location capitolina e hanno diritto a un articolo di approfondimento sul magazine di Inside Art.

Infine, grazie a una capillare attività di ufficio stampa, il concorso gode di un’ottima visibilità e conta sulle pubblicazioni di siti web, testate giornalistiche e portali di settore che dedicano ogni anno ampio spazio al premio.